Tartare di fragole allo zabaione

Possiamo affiancare i nostri dolci con qualcosa di “salutare”, ma non troppo.
Questa la definisco “tartare di fragole” perché è presentata come tale, è molto fresca e insieme allo zabaione (ma anche da sola) può diventare una energetica colazione!

Ingredienti
600 grammi di fragole
3tuorli
3cucchiai di zucchero semolato
6 mezzi gusci di marsala all’uovo

Tagliare,dopo averle lavate e pulite, le fragole (ovviamente a cubetti piccoli), tenendole da parte.
Fare lo zabaione: mettere i tuorli in una casseruola a bagnomaria (io la uso di rame ma va bene qualsiasi) e aggiungere lo zucchero. 
Sbattere con una frusta (anche elettrica) fino che il composto diventa spumoso e leggero.
Aquesto punto aggiungere, sempre sbattendo,i l marsala.
Quando inizia ad addensarsi, sbattete ancora più velocemente eeee…pronto!
Mettere le fragole in una bella ciotola bianca e aggiungervi lo zabaione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...