Gnocchetti di ricotta ed erba cipollina con tartufo nero

Buongiorno!
Questo clima, quasi autunnale, mi fa venire voglia di tartufo.
In questo periodo, quello nero ed in particolare di Acqualagna è favoloso: profumato, intenso…
Insomma io non ne posso fare a meno 🙂
Sento già la sua essenza diffondersi per la cucina!!!
La ricetta di oggi unisce i tradizionali gnocchi di ricotta con un’erba aromatica che io adoro: l’erba cipollina.
E’ reperibile tutto l’anno, in quanto pianta perenne. La potete coltivare anche sul vostro terrazzo in terreno piuttosto umido.
Va utilizzata sempre fresca e tagliatela solo con le forbici..
Allora cosa state aspettando? 😉

Ingredienti
500 grammi di ricotta (di pecora, possibilmente asciutta)
200 grammi di farina 00
3 uova intere
100 grammi di parmigiano
35 grammi di erba cipollina tagliata a rondelle
Sale e pepe
Noce moscata

Per il condimento
2 tartufi neri puliti
1 scalogno
Brodo di carne concentrato o (solo per chi è esperto demi glaces)
Burro aromatizzato al tartufo
Sale q.b.

Cominciate con impastare tutti gli ingredienti degli gnocchi, velocemente (impasto liscio ed omogeneo).
Formate dei cordoncini e poi tagliateli formando i gnocchi.
Iniziate a preparare il condimento.
Fate rosolare lo scalogno nel burro aromatizzato, aggiungete il tartufo a scaglie e amalgamate con il brodo concentrato, fino che la crema sarà uniforme.
Lessate gli gnocchi e conditeli!
Ho già fameeeeee!!!!!

Annunci

Un pensiero su “Gnocchetti di ricotta ed erba cipollina con tartufo nero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...