Filetto di salmone al lime e sale nero delle hawaii

Oggi non ho tanto tempo.
Quando devo organizzare feste o cene per altre persone il tempo non è mai abbastanza: cucinare, organizzare l’apparecchiatura del tavolo, fare la spesa, comprare i fiori, andare a prendere Andrea a scuola… ecco!
Anche Andrea deve mangiare!
allora perché non fare questo piatto facilissimo e soprattuto molto sano!
Aanche se mi rendo conto, che il nome lo fa sembrare un piattone difficilissimo, no…non lo è!!!
Sbrighiamoci!

Ingredienti
4 filetti di salmone
1 lime
Olio EVO
sale nero delle Hawaii

Prendete dei filetti di salmone freschissime e senza spine.
Mettete pochissimo olio extra vergine di oliva in una padella anti aderente (e dico poco!).
Mettete, solo quando la padella sarà bella fumante, il trancio di salmone dalla parte della pelle e ricopritelo con il lime tagliato a fettine.
Chiudete con il coperchio e cuocete a fuoco lento per 8 minuti.
Servitelo aggiungendo il sale nero che io, adoroooooooo! 🙂

Annunci

2 pensieri su “Filetto di salmone al lime e sale nero delle hawaii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...