Ravioli di pera con pecorino e semi di papavero

Buongiorno!!
Nevica, nevica, fortissimo!
Qui è tutto bianco candido, semplicemente meraviglioso.
Perché non preparare un piatto candido come la neve?

Ingredienti
Per la pasta
500 g di farina00
5 uova
1 cucchiaio di olio evo
1 pizzico di sale

Per il ripieno
500 g di ricotta
1 pera
100 g di parmigiano
2 tuorli
Per il condimento:
300 g di pecorino semi-stagionato
150 g di burro
Semi di papavero

Preparate la sfoglia e mettetela a riposare in frigo avvolta con la pellicola.
Tagliate la pera a cubetti piccolissimi e uniteli in una ciotola alla ricotta, amalgamate il tutto aggiungendo il parmigiano e i tuorli.
Stendete la sfoglia e ricavate dei cerchi o dei quadrati di 10 cm di diametro, mettete il ripieno al centro e chiudeteli a mezza luna o a raviolo.
Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata e conditeli mettendo prima di tutto scaglie di pecorino e poi il burro fuso, infine cospargete con i semi di papavero a piacere.

Annunci

2 pensieri su “Ravioli di pera con pecorino e semi di papavero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...