Frittella

slider-frittelle-lunghe-610x300

Ciao a tutti!
Oggi vi propongo una vera leccornia.
Solitamente la mangiamo al luna park o alle fiere di paese.
Tutto l’anno la troviamo in Piazza Erbe a Verona nei baracchini che vendono anche panini e patatine fritte, ma oggi la facciamo in casa…
Mamma mia che buona!!

Ingredienti
Farina Manitoba g 500
Lievito di birra g 25
Latte g 250 a temperatura ambiente
Burro g 100 ammorbidito a temperatura ambiente
Scorza di 2 limoni grattugiati
1 bacca di vaniglia  solo la polpa
50 g di zucchero semolato + zucchero semolato a parte in una ciotola
Un pizzico di sale
Oio di semi per friggere

Versate in una ciotola per planetaria  la scorza dei limoni, il sale, il latte e il burro e mescolate bene. Versate 1/3 della farina con la polpa della vaniglia, impastate con il gancio fino che la pastella risulterà bella fluida.
Aggiungete il lievito e lavorate ancora un po’ la pastella, incorporate la farina rimanente e lavorate per qualche minuto inserendo il burro, fino a che la pasta sarà morbida ed elastica.
Lasciate lievitare il composto (unto di olio in superficie), coperto da pellicola, in un ambiente tiepido, fino che sarà raddoppiato di volume.
Lavoratelo su un piano di lavoro infarinato e formate un cordone, tagliatelo in pezzettini e formate delle palline da 100 g circa, lasciatele lievitare coperte da pellicola, per altri 20-30 minuti.
A questo punto allargate le palline,  con le mani,  al centro e lasciando i bordi più spessi. 
Friggetele in olio di semi da ambo i lati e poi scolatele immergendole nello zucchero semolato.
Unica nota: mangiarle immediatamente 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...