Pesche sciroppate

pesche sciroppate

Continuiamo col nostro pic-nic!

Un’idea apparentemente banale, ma estremamente sfiziosa e versatile: le pesche sciroppate!

 Ingredienti

1 kg di albicocche non troppo mature (lavate e denocciolate)

600 g di zucchero

200 g di acqua

Unire in  una terrina le albicocche con tutti gli ingredienti, coprirle con carta forno e lasciarle riposare una notte in frigorifero.

Il giorno dopo portate tutto a bollore in una pentola, coprite ancora con carta forno e lasciate riposare per un’altra notte a temperatura ambiente.

Il giorno seguente, scolate le albicocche e mettetele in un vaso.

Fate bollire in una pentola lo sciroppo rimasto fino ad arrivare a circa 105°.

Versate lo sciroppo sulle pesche dentro il vaso, riempendo fino all’orlo. Chiudete bene e sterilizzate il vaso in una casseruola per circa 30 minuti in ebollizione leggera.

Raffreddate immediatamente il vaso in una bacinella di acqua fredda.

P.S. con questi ingredienti vi verranno 3 vasetti da circa 500 g l’uno. Conservate i vasetti in un luogo poco luminoso per due mesi e dopo l’apertura mantenete le albicocche sempre ricoperte dal loro sciroppo.  

  pesche sciroppate dettaglio[1]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...