Filetto di manzo con olio aromatizzato alle erbe aromatiche

973485_519936981375401_403668436_n[1]

Buona sera sotto la pioggia !!:-(

Meglio non pensare al tempo, pensiamo a mangiare che è decisamente meglio!:-)

Oggi vi propongo un’idea semplice, gustosa e saporita che darà molta gioia ai carnivori: il filetto!

 

Ingredienti :

Filetto di manzo

scalogno e sale grosso

1 rametto di rosmarino

olio EVO

erbe aromatiche miste: rosamrino, salvia, maggiorana, origano…

1 scalogno tagliato a metà e sbucciato

 

Scaldate una piastra rovente con sopra del sale grosso, del rosamrino e dello scalogno a pezzi.

Quando la piastra o la griglia saranno ustionanti, appoggiate il filetto e cuocetelo un paio di minuti per parte.

Spegnete la piastra e appoggiate il filetto sopra  una carta stagnola, chiudetelo,  e fategli spurgare i liquidi.

Avrete preparato l’olio alle erbe,  il giorno prima:

Mettete in una teglia da forno l’olio ( circa 1/2 litro )  e tutte le erbe con lo scalogno e accendete il forno a 60 gradi, lasciate l’olio  per 3 ore poi

filtratelo e servitelo sul filetto.

Una vera delizia!!!

 

 

Focaccia farcita con verdure primaverili e crescenza

imagesCAUPIPMQ

Iniziamo con una ricetta vegetariana facile facile.

Per chi non ha tempo e voglia di cucinare, consiglio di comprare della pasta per pizza già pronta…tutto può  diventare più facile  e veloce:-)

Ingredienti:

Per la pasta:

500 g di farina 00

12 g di  lievito di birra

olio EVO

sale

200 g di acqua

Per il ripieno:

250 g di stracchino

200 g di fagiolini lessi

150 g di piselli sbollentati

5 cipollotti

olio EVO

sale  e pepe

Preparate l’impasto lavorando la farina con il lievito sbriciolato, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e l’acqua fin che la pasta sarà liscia ed elastica. Fatela lievitare fino al  suo raddoppio.

Tagliate i cipollotti a  rondelle e fateli rosolare in una padella con olio  per circa 10 minuti, aggiungete i piselli, i fagiolini e lasciate insaporire il tutto per 5 minuti aggiustando di sale e pepe. ( volendo potete spezzettare qualche foglia di menta o di basilico, io personalmente li adoro!)

Stendete la pasta lievitata e ricopritela per metà  con uno strato di stracchino, con le verdure passate e chiudetela .

Infornate a 180° per circa 35-40 minuti. 

 

 

 

 

La cucina vegetariana

zucchine fiori[2]

Buon giorno! 🙂

Oggi volevo parlare di un argomento che è sempre più di moda e sempre piu diffuso: il mangiare vegetariano.

Si può fare a meno della carne?

La carne non è indispensabile, basta combinare cereali, legumi e uova e il mix diventa perfetto.

Credo che verdura e frutta siano ricchissime di vitamine e sali minerali, ci possano soddisfare l’appetito senza farci fare il pieno di grassi e calorie, diano alle ricette quel tocco di colore  e fantasia da far venire l’acquolina in bocca.

I pomodori e le carote sono ricchi di antiossidanti, grazie al loro colore, sono la carta vincente per ritardare l’invecchiamento dei tessuti.

Il cavolfiore possiede sostanze utilissime per disintossicare l’organismo e per prevenire l’insorgere dei tumori.

I frutti di bosco contengono dei particolari pigmenti che rendono più forte il nostro sistema circolatorio.

Il tarassaco, le insalate e le zucchine svolgono un’azione drenante e disintossicante.

Ananas e papaia contengono enzimi che aiutano a digerire senza problemi.

Potremmo stare qui ore a descrivere le proprietà benefiche di frutta e verdura…ma il mio intento non era quello di fare un trattato, bensì darvi qualche informazione e consigliarvi piatti sfiziosi che possiamo fare con verdure  e frutta!

Trifle di fragole, more, panna montata e babà

fragole more copia[1]

Buon giornoooo!

Oggi ho voglia di fare un dolce con le fragole, voglio dimenticare la solita crostata.

Credo che questi favolosi frutti, mescolati a creme, panna e gelatina, possano  interpretare al massimo i dessert di questa bella stagione.

Oggi propongo un dolce al cucchiaio di grande effetto seppur molto facile, servono solo dei bicchierini di vetro e il gioco è fatto.

 

Ingredienti:

400 g di fragole ( tagliate a pezzetti)

100 g di zucchero di canna

1 limone non trattato

4 piccoli babà

4 dl di latte

4 tuorli

30 g di zucchero semolato

2 dl di panna fresca

 

Cuocete le fragole, in un tegame,  per 15 minuti con lo zucchero di canna, la scorza grattata del limone e il suo succo.

Montate i tuorli con lo zucchero semolato, poi unite il latte tiepido e cuocete il tutto in un pentolino a bagnomaria per circa 10 minuti,  fino che diventa una crema densa.

Lasciate raffreddare la crema.

Spezzettate i babà e disponeteli sul fondo di 4 bicchieri, copriteli con la composta di fragole e con la crema.

Decorate il tutto con panna montata e  con un paio di more. 

Insalata di orzo, zucchine in fiore e prosciutto crudo

zucchine e pomodoro[1]

Buon giorno a tutti!!

Oggi devo organizzare un piatto freddo e  veloce per la pausa pranzo. Ho trovato dal mio fruttivendolo delle meravigliose zucchine in fiore e come sempre, mi sono esaltata e senza ragionare le ho acquistate.

Sono un’entusiasta! cosa ci posso fare?:-)

Anche se  questa ricetta è un pò troppo estiva, il sole di oggi mi ha fatto venire voglia di cucinarla, bene, iniziamo…

Ingredienti:

150 g di orzo perlato

2 zucchine in fiore

80 g di prosciutto crudo

1 pomodoro cuore di bue

1 cipollotto

olio EVO

sale e pepe

1 arancia

Cuocete l’orzo in acqua bollente per 15-20 minuti.( fino che sarà tenero)

Scolatelo e lasciatelo raffreddare.

Passate il cipollotto tagliato sottile,  in una padella,  con un filo di olio e poi aggiungete le zucchine tagliate a cubetti piccoli e i suoi fiori (precedentemente puliti). Fate rosolare bene.

Tagliate il prosciutto crudo a listarelle sottili e mettetelo in una terrina con l’orzo e le zucchine.

Emulsionate l’olio con il succo di mezza arancia , sale e pepe e condite il tutto.

Fate riposare per qualche ora prima di mangiarlo.

    

Insalata di riso rosso con verdure infornate alle erbe aromatiche

954575_511296815572751_487835173_n[1]

Finalmente il sole!!!

Oggi devo assolutamente iniziare a smaltire un pò di calorie accumulate negli ultimi giorni.Troppe schifezze caloriche hanno contaminato il mio corpo e quello dei miei due ometti di casa.

Allarmeeeeee!!!!

Preparerò questa semplice ma gustosa insalata di riso rosso, si può gustare da sola oppure accompagnata da petto di pollo ai ferri tagliuzzato a pezzettini.

Il riso rosso regala allo stomaco un senso di sazietà appagante che raramente altri ingredienti fanno.Ecco perchè nel periodo di allarme in famiglia lo uso spesso.

Avanti iniziamo a cucinare.

Ingredienti:

300 g di riso rosso

2 zucchine

2 peperoni

2 cipollotti

1 melanzana

origano e maggiorana freschi

sale e pepe

curry in polvere

Lessate per circa 40 minuti il riso, scolatelo e tenetelo da parte.

In una teglia da forno unta di olio EVO, adagiate tutte le verdure tagliate a piccoli tocchetti, salate e pepate e aggiungete le erbe aromatiche e il curry mescolando il tutto.

Infornate a 200° per 45-50 minuti, condite il riso e servitelo sia tiepido che ancora caldoda solo oppure in accompagnamento a pollo, gamberi,manzo…

   

Mousse di cioccolato bianco e menta

imagesCAU0A305

Piove, piove

la gatta non si muove,

si accende una candela si dice buonasera!

Questo tempo uggioso può solo farmi venire voglia di preparare dolci super calorici!

Sento il profumo della pioggia, la menta, sul mio terrazzo sprigiona la sua essenza! Non posso resistere…

Ingredienti:

250 g di cioccolato bianco a pezzetti

250 ml di panna

1 albume

1/4 di cucchiaio di aroma alla menta piperita

6 foglie di menta fresca

Sciogliete,  in una ciotola, la cioccolata nel microonde.

Lasciatela intiepidire un pò su una superficie fredda.

Montate, in un’altra ciotola e insieme, la panna, l’albume e la menta  con le fruste elettriche.Il composto dovrà risultare soffice e non troppo denso.

Aggiungete la crema al cioccolato poco alla volta.

Mettete il composto in bicchieri di vetro e fate raffreddare in frigorifero.

prima di servire decorate con una foglia di menta.