Biscotti con mirtilli rossi e cioccolato bianco

biscotti-natale-cioccolato-bianco-e-mirtilli-rossi

Trovo che l’unione dei mirtilli con il cioccolato bianco sia una delle cose più goduriose che esistano al mondo e per riempire il cofanetto di biscotti che regalerò ai miei amici per Natale,  questi deliziosi dolcetti non possono mancaree!

150 g di burro morbido
165 g di zucchero di canna
1 uovo leggermente sbattuto
Vaniglia (polpa)
1250 g di farina
1 cucchiaio di lievito
Pizzico di sale
200 g di fiocchi d’avena
140 g di cioccolato bianco
85 g di mirtilli rossi disidratati

Accendete il forno a 180° e rivestite 2 placche con la carta forno.
Lavorate il burro con lo zucchero finché sarà bello chiaro e cremoso, unite l’uovo e la polpa della vaniglia e mescolate fin che sarà omogeneo.
In una terrina mettete la farina, il sale e il lievito aggiungete i mirtilli, il cioccolato tritato e i fiocchi d’avena, mescolate bene e poi aggiungete il tutto al composto di burro.
Lavorate l’impasto e poi con il cucchiaio, formate delle palline che appiattirete sulla placca da forno. Infornate per 12-15 minuti fin che saranno leggermente dorati, lasciateli raffreddare.

Annunci

Biscotti allo zenzero con glassa al limone

Buongiorno a tutti, oggi sto preparando i regali di Natale, ovviamente sono tutti da mangiare, non potrei regalare altro!
Questi deliziosi biscotti possono essere usati come decorazione per l’albero, come segnaposto la sera della Vigilia oppure riposti in una bella scatola di metallo insieme a qualche altro biscottino pronti da sgranocchiare.
Amo il Natale 🙂

Ingredienti
(Con queste dosi verranno circa 20 biscotti)
250 g di farina
1 cucchiaio di lievito
Un pizzico di sale
1 cucchiaino di zenzero macinato
40 g di zucchero a velo
70 g di zenzero candito tritato fine
200 g di burro ammorbidito
Vaniglia

Riscaldate il forno a 180°, mettete la farina, il lievito, il sale, lo zenzero macinato e lo zucchero a velo in una terrina.
Unite lo zenzero candito e mescolate il tutto.
Aggiungete il burro e la polpa della vaniglia, con un cucchiaio di legno mescolate bene tutto.
Ricavate i biscotti della forma che più vi piace  cuoceteli per 12-15 minuti, fateli poi raffreddare.
Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con il succo del limone fino ad ottenere un composto lucido e senza grumi, quando i biscotti saranno freddi decorateli a piacere.

Cialde

Questi biscotti sono assolutamente favolosi se abbinati, magari durante la pausa caffè, con cioccolato fuso, panna montata e confetture e perfino con un frullato!
Dovete possedere una cialdiera e il gioco è fatto 😉
Le mangiavo sempre a Formentera quando ero ragazza, per merenda…mamma mia che buoneee!!!

Ingredienti
220 g di burro
220 cl di latte
110 g di farina
2 albumi montati a neve ferma
Sale
Olio per cuocere

N.B: Potete conservare la pastella per 24 ore in frigorifero

In una pentola scaldate il burro con il latte.
Versate il tutto, piano piano, sulla farina a fontana e mescolate bene fino che sarà tutto omogeneo.
Incorporate gli albumi e mettete a riposare in frigorifero per 1 ora.
Scaldate la cialdiera e ungetela con l’olio.
Cuocete a cucchiaiate per 1- 2 minuti, ungendo la cialdiera ogni volta…et voilà!

Shortbread alle noci

imagesCA26MCRR

Continuiamo con una variante ai classici shortbread e saranno ancora più buoniiiiiii!!

Ingredienti
100 g di noci tritate (più una decina di intere)
100 g di burro
75 g di zucchero
175 g di farina.

Sbattete il burro e lo zucchero fino che diventeranno una miscela bianca e spumosa.
Aggiungete la farina e le noci.
Mescolate il tutto e versate il composto in uno stampo da crostata comprimendo con le dita.
Infornate sempre a 150° per 30 minuti.
Estraete dal forno e con un taglia biscotti date la forma, appoggiatevi sopra una mezza noce e spolverate con zucchero, lasciate raffreddare.

Shortbread al burro salato e zucchero di canna

Ho voglia di biscotti!
Oggi ho bisogno di energia: non guardo le calorie e faccio questi deliziosi biscotti inglesi che adoro e che mi danno un mondo di felicità 🙂

Ingredienti
250 g di burro salato
330 g di farina
85 g di zucchero
Zucchero di canna

Accendete il forno a 150°.
Lavorate tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero di canna) con le dita e formate un impasto bricioloso.
Impastatelo su una superficie fredda per qualche minuto e formate una palla.
Mettete la pasta in uno stampo rotondo e scanalato e pressatela bene con le dita.
Fate cuocere per 50 minuti, tagliatela  a triangoli e cospargete con lo zucchero di canna.
Lasciatela raffreddare, se ci riuscite, e mangiatela!!!

Baci di dama con farina di riso

Oggi sono felice, ieri la festa è riuscita benissimo! 🙂
Mi merito una super merenda (dato che ieri non ho praticamente mangiato 😦
Mi faccio un bel caffè macchiato e un po’ di biscotti. E che biscotti!

Ingredienti
150 g di zucchero di canna grezzo
240 g di zucchero semolato
150 g di nocciole tostate
240 g di mandorle
400 g di farina di riso
380 g di burro
2 tuorlo

Per riempire: cioccolato fondente, cioccolato bianco, crema di nocciole.


Accendete il forno a 160°.
Unite tutti gli ingredienti secchi in una planetaria e mescolateli bene,unite il burro formate un composto che sembri sabbia bagnata e poi aggiungetevi il tuorlo.
Mettete l’impasto ottenuto in frigorifero per 1 ora.
Stendetelo dello spessore di circa 1 cm, fate dei cerchi di circa 3 cm con un coppa pasta e infine trasformate ogni cerchio in pallina.
Posizionate su una placca da forno e infornate per 20 minuti.
Una volta raffreddate accoppiatele con il cioccolato fuso o la crema di nocciole!

Cookies al burro di arachidi

Continuiamo a preparare i biscotti per la festa di compleanno.
Per me questi sono una vera leccornia: calorie a volontà…ma, altrimenti che biscotto è? 😉

Ingredienti
90 g di burro ammorbidito
4 cucchiai di burro di arachidi
150 g di zucchero di canna ( tipo muscovado)
1 uovo
125 g di farina
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella.

Accendete il forno a 180° e rivestite una teglia con carta forno.
Lavorate a crema i 2 burri con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, aggiungete l’uovo e mescolate bene.
Setacciate nel composto, la farina, il bicarbonato e la cannella, mescolate bene.
Fate cadere  il composto con un cucchiaio sulla teglia, lasciate molto spazio tra un biscotto e l’altro.(perché cuocendo si allargano molto).
Infornate per circa 12 minuti.
Lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla teglia!